Premio Giulia Minola per la moda

Motivazione del premio

Con lo scopo di tenere viva la memoria della giovane Giulia Minola fra i giovani che studiano il mondo della moda, è istituito un premio annuale in denaro allo/a studente/essa o gruppo di studenti che presenterà un proprio progetto. Il premio verrà assegnato all’elaborato giudicato migliore e che deve avere un’attinenza diretta con il mondo della moda (abiti, accessori, linee moda, restyling del brand, tecnologie legate al mondo della moda, etc…). I progetti classificati ai primi tre posti riceveranno, inoltre, la possibilità di presentare la loro idea ad aziende e imprenditori attraverso una rete messa in campo dai soggetti proponenti questo concorso.

In ricordo di Giulia Giulia, giovane studentessa ha frequentato dapprima il Liceo Scientifico “A. Calini” di Brescia e successivamente il Politecnico di Milano, dove studiava Design della Moda, per realizzare il suo sogno di disegnare e realizzare abbigliamento. Fin da piccola si è sempre industriata a disegnare e realizzare vestiti, con fantasia, gusto e creatività. Un’altra sua passione era viaggiare, conoscere luoghi, vivere posti nuovi o antichi. Visitava una capitale europea ogni estate, spinta dalla curiosità e dal desiderio di vedere cose di cui aveva sentito parlare. Arte e musica riempivano le sue giornate di viaggio. In lei vivevano tante idee, sorrette dal desiderio di voler fare qualcosa di diverso, dalla volontà di sperimentare continue novità. Purtroppo, i sogni di Giulia si sono tragicamente infranti il 24 luglio 2010, giorno in cui la ventunenne si recò a Duisburg, in Germania, per partecipare all’edizione annuale del festival musicale “LoveParade”, durante la quale Giulia ed altre 20 persone trovarono la morte, mentre i feriti furono oltre 500.

Soggetti proponenti

La famiglia di Giulia Minola, in accordo con l’Opera Diocesana Venerabile Alessandro Luzzago – Convitto Vescovile San Giorgio di Brescia e la Fondazione Comunità Bresciana, hanno istituito il “Premio Giulia Minola per la moda”. La prima edizione si tiene nel 2022.

Regolamento

  1. Il concorso è aperto a giovani studenti maggiorenni (18/25 anni) di discipline collegate alla moda, all’accessorio di moda e ai marchi di moda, i cui studi si svolgano in una delle accademie/università bresciane.
  2. I concorrenti possono iscriversi a partire dal giorno 8 giugno, entro fine agosto 2022. Potranno poi presentare un loro progetto di moda (non oltre il giorno 16 settembre 2022).
  3. Il progetto può essere presentato in forma scritta, con cartamodello, con elaborato, attraverso video o in altre modalità scelte dal partecipante. La giuria ha la facoltà di convocare gli iscritti per presentare i loro progetti in presenza, o mezzo connessione online, in date da concordare.
  4. Possono partecipare anche gruppi di studenti con un nome collettivo.
  5. Le opere premiate e segnalate verranno trattenute da ODAL ed entreranno a far parte del suo archivio. Le opere non vincitrici andranno ritirate dai concorrenti entro un mese dalla premiazione, dopodiché l’organizzazione non si riterrà più responsabile della loro conservazione.
  6. Gli organizzatori si riservano, in mancanza di materiale o per altri motivi, di non assegnare tutti i premi previsti. Il giudizio della giuria è insindacabile.

Giudizio e premi

  1. La giuria valuterà gli elaborati entro fine settembre 2022, assegnando un unico primo premio in denaro di € 1000,00 e la possibilità, ai tre progetti ritenuti migliori, di vedere gli stessi valorizzati nel mondo del lavoro.
  2. La consegna dei premi avverrà con pubblica cerimonia il 2 ottobre 2022 presso il Convitto Vescovile San Giorgio.

Calendario

  • Inizio concorso: 8 giugno 2022 (raccolta iscrizioni entro 31 agosto)
  • Consegna opere entro: 16 settembre 2022 ore 15:00
  • Giuria: Dal 19 al 30 settembre 2022
  • Premiazione: 2 ottobre 2022, seguirà comunicazione ufficiale

Iscrizioni e contatti

Fondazione “Opera Diocesana Venerabile Alessandro Luzzago” – Convitto Vescovile San Giorgio

Via G. Galilei 67 – 25128 Brescia Email info@convittosangiorgio.it –  tel 0303701183